Regione Lombardia: “Demo – Iniziative ed eventi di design e moda”

Contributi fino a € 30.000 euro fino al 50% delle spese ammissibili, la misura intende sostenere proposte progettuali volte a promuovere e valorizzare il sistema creativo regionale del design e della moda quali fattori di attrattività del territorio.

Misura

La misura finanzia, con contributi a fondo perduto, iniziative ed eventi di promozione dei settori design e/o moda, anche realizzati in forma digitale.

Beneficiari

I beneficiari sono soggetti privati in forma di impresa, associazione o fondazione.

Agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino a un massimo di € 30.000, pari al 50% delle spese ammissibili.

L’investimento minimo è fissato in € 10.000.

Progetti ammessi

Le iniziative devono essere coerenti e valorizzare gli obiettivi strategici perseguiti da Regione Lombardia in ambito moda e design con riferimento ai seguenti ambiti:

  1. Realizzazione di iniziative rivolte a studenti o professionisti della moda e del design (a titolo esemplificativo, non esaustivo, contest, premi, graduate week, fashion e design week, sfilate, esposizioni) finalizzate a dare visibilità alla creatività e al talento dei giovani e alle professionalità meno conosciute del settore;
  2. Realizzazione di eventi ed esposizioni di particolare rilievo fuori dal territorio regionale – limitatamente alla valorizzazione delle eccellenze del design e della moda lombarda;
  3. Realizzazione di iniziative ed eventi di contaminazione dei settori moda e design con altri comparti attrattivi per il territorio quali ad esempio turismo, cultura, spettacolo, food, shopping, sport, ecc.
  4. Realizzazione di iniziative ed eventi in grado di promuovere e far conoscere i temi della sostenibilità e del contrasto

Le iniziative/eventi devono essere esclusivamente rivolte al settore moda e/o design e realizzate in Lombardia. Sono ammesse iniziative fuori dal territorio regionale, limitatamente al perseguimento degli obiettivi di cui alla lettera b). Ciascun soggetto può presentare una domanda per ciascuna annualità.

Spese ammissibili

Le spese ammissibili sono le seguenti:

  • Allestimento location;
  • Affitto spazi e aree di privati, canone di noleggio delle attrezzature per la durata dell’evento/iniziativa;
  • Tasse e imposte (diverse da quelle legate al costo del lavoro e delle spese generali es. canoni utenze Luce, gas, e acqua) e comprese diritti d’autore (SIAE);
  • Logistica e trasporti;
  • Servizi assicurativi;
  • Servizi di accoglienza, assistenza e vigilanza;
  • Ingaggio di figure professionali necessarie per la realizzazione dell’evento (es. modelle/i, presentatori/moderatori; performer, truccatori, ecc.);
  • Servizi di traduzione e interpretariato;
  • Servizi fotografici e di riprese audio/video funzionali all’evento;
  • Servizi di comunicazione e realizzazione di materiali di comunicazione, targhe/riconoscimenti, ufficio stampa, prodotti editoriali, contenuti per sito web e social network;
  • Realizzazione video;
  • Acquisto spazi pubblicitari, campagne di sponsorizzazione su social network.

Domande

Fino al 12 agosto 2021.

 



Contattaci

Value Target offre gratuitamente lo studio preliminare di prefattibilità per capire quali sono le migliori opportunità per la tua azienda. Contattaci per saperne di più.

    Accetto i termini della privacy policy

    Ti serve una consulenza?