Iperammortamento: Workshop di Aggiornamento il 12 settembre 2018

Iperammortamento 4.0: recenti chiarimenti ministeriali e analisi di casi pratici” è il titolo del workshop che si terrà mercoledì 12 settembre 2018 presso la sala convegni di Villa Marchetti a Baggiovara di Modena e che vedrà la partecipazione di Value Target in qualità di relatore per l’approfondimento di esempi concreti sullo strumento agevolativo. Il workshop sarà replicato due volte: dalle 10:00 alle 12:30 (settore ceramico) e dalle 14:00 alle 17:00 (settore imballaggi). La partecipazione è gratuita ed aperta al pubblico, previa compilazione della scheda di adesione.

Promosso e organizzato dalle associazioni confindustriali ACIMAC (Associazione Costruttori Italiani Macchine Attrezzature per Ceramica) e UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio) nonché dalla Federazione Confindustria Ceramica e Laterizi, l’evento si pone l’obiettivo di fornire ulteriori approfondimenti e chiarimenti (di carattere tecnico e/o applicativo) sull’Iperammortamento, che resterà in vigore fino alla data ultima del 31 dicembre 2018. I soggetti interessati alla misura agevolativa potranno infatti goderne in relazione agli acquisti di beni strumentali effettuati entro il maggior termine del 31 dicembre 2018. Potranno altresì avvalersi della maggiorazione del 150% con riferimento agli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2019, purché gli ordini siano stati accettati (dietro versamento di un acconto non inferiore al 20%) entro e non oltre il 31 dicembre 2018.

Dopo l’introduzione ai lavori ed aggiornamenti di carattere generale a cura delle associazioni confindustriali di categoria, sarà il Dott. Francesco Raimondi (R&D Manager & Senior Technical Consultant presso Value Target) ad approfondire esempi concreti e casi pratici sull’Iperammortamento. Nel corso dell’intervento, verranno affrontate criticamente ed operativamente tematiche quali: rispetto dei requisiti tecnici di interconnessione ed integrazione automatizzata, ammissibilità di spese e/o costi (soprattutto per macchine costruite in economia), problematiche sull’analisi della documentazione (contratti, ordini, fatture…), particolarità relative ai casi di leasing, linee guida su oneri accessori e beni integrati (attrezzature), gestione degli interventi di revamping, questioni riguardanti i magazzini automatizzati e gli stoccaggi di materiale, Iperammortamento su impianti e/o linee produttive nonché su software.

Il ruolo attivo e rilevante che Value Target assumerà nel corso del workshop è il risultato della specializzazione, raggiunta dai professionisti che ne costituiscono il team di lavoro, negli ambiti del Piano Nazionale Industria 4.0 (ora Impresa 4.0) in generale e dell’Iperammortamento in particolare. Grazie alle loro pluriennali e riconosciute esperienze nel settore, i professionisti di Value Target hanno potuto collaborare attivamente con gli uffici tecnici di ACIMAC e UCIMA nonché con Federmacchine sin dagli albori della normativa di riferimento (Legge di Stabilità n. 232 dell’11 dicembre 2016, poi aggiornata con la Legge di Bilancio n. 205 del 27 dicembre 2017). La partnership tra Value Target e le associazioni confindustriali ha fornito approfondimenti e chiarimenti fondamentali affinché le imprese italiane fossero meglio supportate e più facilitate nell’applicazione dell’Iperammortamento agli investimenti.

Confidando in una cospicua partecipazione, Value Target è pertanto orgogliosa di invitare all’evento del 12 settembre 2018 tutti i soggetti interessati.



Contattaci

Value Target offre gratuitamente lo studio preliminare di prefattibilità per capire quali sono le migliori opportunità per la tua azienda. Contattaci per saperne di più.

    Accetto i termini della Privacy Policy

    Ti serve una consulenza?